KESMO – “Meglio” Fuori il nuovo singolo in streaming e digital download! Su YouTube il video ufficiale!

Si intitola “MEGLIO” il singolo d’esordio di KESMO, rapper milanese classe 2000, per Bagana – B District Music, in uscita oggi venerdì 18 giugno e distribuito da Pirames International

Il brano è disponibile su tutte le maggiori piattaforme streaming e in digital download, il video ufficiale è online su YouTube. 

“Meglio” streaming e digital download >  https://Pirames.lnk.to/Meglio

“Meglio” official video > https://youtu.be/yySF-af_E7M

“E non ha funzionato il siero,

Ho ancora in corpo il tuo veleno,

Ma adesso pure io ci credo,

Perchè senza di te sto meglio”

Un flow di sentimenti ed emozioni catartiche. Con “Meglio” Kesmo, all’anagrafe Marco Guastamacchia, definisce una nuova fase della sua giovane carriera e arriva ad una nuova maturità compositiva, mettendo al centro un concept definito: il concetto di sentirsi meglio senza qualcosa che finora si era reputata indispensabile. Un singolo che celebra sensazioni sincere, concrete e limpide sostenute da un sound semplice per raccontarle al meglio. 

“È un testo al quale sono molto legato, ‘Meglio’ è qualcosa di molto personale: il coraggio di abbandonare, di staccarsi da qualcosa che si reputava indispensabile e, così facendo, arrivare a una separazione che fa “stare meglio”. L’abbandono che porta la serenità, allo stare bene. Spero che le persone che si sentono o si sono sentite come sono stato io raccontandomi in questa canzone possano immedesimarsi in questo brano e sentirsi meglio” – commenta il rapper.

Una base minimale, composta da elementi semplici volti a supportare al meglio le liriche e a favorire l’immediatezza del messaggio. Elementi che, dietro un’apparente tristezza, trasmettono in realtà una decisa presa di coscienza, voglia di riscatto e di rinascita, acquisendo connotati positivi. Il beat è a cura di Yand, testi di Kesmo (Marco Guastamacchia). “Meglio” è stata mixata e masterizzata da Francesco Bre presso lo 06Studio di San Donato Milanese (Milano). 

Il videoclip ufficiale è prodotto da Riccardo Landi e Alessandro Gironi, con la collaborazione di Gianluca Falsetti.

Sul video ufficiale Kesmo commenta: “Il concept del video è uno storytelling di me stesso, ormai residente in un cinema all’interno di un centro commerciale abbandonato da anni. Ripeto le stesse routine ogni volta, apatico. Un giorno trovo un manichino e la presenza di un elemento nuovo causa felicità, ma il pendolo oscilla di nuovo verso la noia, quindi decido di liberarmene. Il manichino, che rappresenta di fatti una persona, non vuole lasciarmi andare. Da qui inizia una fuga che vedrà me uscire dalla mia casa per non tornarci mai più. Abbiamo lavorato minuziosamente per trovare un connubio perfetto tra il brano e il video. Le scene sono molto rapide, esattamente come le routine che si ripetono, ma con elementi e luci differenti, a seconda dell’umore”. 

Biografia

Kesmo, all’anagrafe Marco Guastamacchia, classe 2000, rapper milanese, si approccia al pop e al rap già da giovanissimo, all’età di 12 anni, sperimentando la scrittura da autodidatta. L’inclinazione all’arte e alla letteratura gli consente di allargare i propri orizzonti e lo porta alla realizzazione dei primi progetti tra il 2014 e il 2016, cimentandosi nelle prime esperienze live tra il centro e il nord Italia. Queste esperienze gli permettono di incontrare e collaborare con diversi artisti e producer (tra cui Yoshimitsu, Dj Raw e Drops To Zero), e di sperimentare un rinnovamento sia come artista che come metodo di scrittura.  Il 2019 è un anno molto importante per l’artista: Kesmo pubblica 4 singoli “Boston George”, “Male”, “Butterfly” e “Anche Questo”. Nel 2020 pubblica “Halo rmx”. Nel 2021 avvia una collaborazione con l’etichetta Bagana – B District Music con cui uscirà con il singolo “Meglio” a giugno 2021. 

https://www.instagram.com/sankesmo/

EB “Wanted Man” Oggi il nuovo singolo dal progetto “The Parallel Sessions” in uscita il 28 maggio

Si intitola “Wanted Man” il nuovo singolo di EB, progetto solista della giovanissima cantautrice Elisa Bianchi, in uscita oggi 14 maggio 2021 per Bagana – B District Music, distribuito da Pirames International su tutte le piattaforme streaming e digital download. Il video ufficiale è su Youtube.

“Wanted Man” Official Video > https://youtu.be/6m2BBXgwwGI
Per streaming e digital download > https://pirames.lnk.to/WantedMan

 

Wanted Man” è il primo estratto dal nuovo EP in uscita il prossimo 28 maggio 2021 dal titolo “The Parallel Sessions”. Il progetto segue “Goodbye Baby”, l’EP di debutto che ha riscosso molto successo, pubblicato lo scorso marzo.

 

“So I’m leaving you, 

but you keep crying and complaining  

Now I’m feeling you, 

your heart’s in pieces, just like mine”

 

 

Un brano delicato, romantico e onestamente diretto. Con “Wanted Man” EB torna sulla scena e introduce “The Parallel Sessions”, un progetto che arriva a poco più di due mesi di distanza dall’EP di debutto “Goodbye Baby”.

 

Wanted Man è il risultato di sogni, visioni, speranze e delusioni. Un inno alla fuga e all’egoismo salvatrice. Scritto durante la pandemia, il brano è un’ode a se stessi, allo scegliere la strada più difficile, focalizzando tutti i propri sforzi solo e unicamente verso di sè. 

“‘Wanted Man’ parla di un addio nascosto agli occhi degli altri, pronunciato sottovoce. E’ un addio, ma il tono utilizzato svela il contrario: è  un addio incerto e non definitivo. Il desiderio di dire addio è dettato dall’ inarrestabile bisogno di non dirlo mai, perché il non avere un limite,  il non vedere una fine, ci spaventa a morte. Cambiare continuamente, invece, ci mantiene liberi, puri, e non condizionati. Ricrearsi di continuo è un bisogno che alcuni hanno, per restare presenti, e non perdersi nella confusione del mondo” commenta la giovane cantautrice.

 

Un sound semplice e immediato sottolinea la potenza comunicativa della voce e delle sue melodie, impegnate a dar forma a emozioni e sentimenti profondi e taglienti, supportate da una tenue chitarra acustica e dalle dolci note del piano.

 

Testo e musica di ‘Wanted Man’ sono scritti da EB, il brano è stato registrato a Londra con la collaborazione di Emsy, mixato e masterizzato da Andrea Trapasso presso Studio Arte del Suono di Cantù (CO).

 

Sul video ufficiale diretto da TheBelli, EB commenta: “Io ho questo bisogno: non posso che vivere di addii e mai di arrivederci. ‘Wanted Man’ è l’espressione più completa che potessi fornire: tre minuti di fuga, sperando in un addio che non arriva mai. Perché alla fine torno nella stessa macchina, di nuovo. Nonostante tutto, nonostante il dolore e la fatica. L’unico dubbio ora è: quale sarà la destinazione questa volta?”

 

 

BIOGRAFIA

A soli 6 anni Elisa Bianchi inizia a suonare il violino, innamorata delle grandi orchestre e della musica classica, che non abbandonerà fino ai 15 anni, che sarà poi sempre grande fonte di ispirazione.

A 15 anni, dunque, impara a suonare la chitarra e cantare, e comincia da subito a distinguersi come giovane cantautrice comasca che scrive canzoni ispirate al blues delle origini e al folk degli anni ’60.

Per due anni suona in solo o accompagnata da band per numerosi locali di Como, proponendo quasi esclusivamente brani propri. Partecipa a diversi contest, attraverso i quali si distingue all’interno della scena musicale comasca, oltre ad esibirsi in alcuni live nell’hinterland milanese. A 18 anni comincia la registrazione del primo progetto ‘EB’, brani originali, che si contraddistinguono per la mescolanza di generi. 

La voce è a volte dolce, poi decisa e seria nella canzone successive; si passa da brani unplugged fino a rivisitazioni ben più originali; i temi trattati sono allo stesso modo vari: si passa dal no-sense dei testi Dylaniani, fino ai più concreti di rivincita e ritorno. 

Da settembre 2020 Elisa Bianchi vive e studia musica a Londra, presso la scuola BIMM London. A novembre pubblica il singolo d’esordio ‘Dance With Me’, che ottiene enorme successo, con un’anteprima su Sky TG24 e il posto di Just Discovered su MTV New Generation. A gennaio esce il secondo singolo ‘Winston Blue’ e a febbraio il terzo singolo “Apart From Me“. La cantautrice pubblica il suo EP d’esordio “Goodbye Baby” il 12 marzo 2021 via Bagana – B District Music, prodotto da Alessio Senesi, registrazioni, mix e master ad opera di Andrea Trapasso presso Studio Arte del Suono di Cantù (CO).­­ Il 14 maggio 2021 esce “Wanted Man”, il primo singolo estratto dal nuovo progetto in uscita “The Parallel Sessions” atteso per il 28 maggio 2021. 

www.facebook.com/eb.musicxxx
www.instagram.com/eb.music_

MIKE M – “Non Lo Decidi Tu” – Il nuovo singolo è disponibile in streaming e digital download, guarda il video ufficiale!

Si intitola “NON LO DECIDI TU” il nuovo singolo del rapper romano  Mike M in uscita oggi 30 aprile 2021 per Bagana – B District Music e distribuito da Pirames International. Il brano è disponibile in digital download e su tutte le piattaforme streaming; su YouTube è online il video ufficiale.

Non Lo Decidi Tu” streaming e digital download > https://Pirames.lnk.to/NonLoDecidiTu
Non Lo Decidi Tu” official video > https://youtu.be/108k1CUrczw

“Scrivi la tristezza e lo fai bene
qualcuno lontano l’ascolta e sta bene, quindi […]
c’è un sacco di roba da prendere e qualcosa perdere
tanto non decidi tu”

Con “Non Lo Decidi Tu”, Mike M (nome d’arte per Michele Marchionne) si rivela attraverso una descrizione ironica della quotidianità della vita. Così il rapper romano si snoda in un racconto di incertezze e di debolezze personali, in cui solo l’arte, la scrittura e la musica possano essere antidoti al malessere. Da qui la presa di coscienza: nel momento in cui si mette in discussione la vocazione dell’artista, ecco che la scrittura della musica si presenta per quello che è. La musica non deve avere un fine, è essa stessa il fine.

Nei tempi che stiamo vivendo le nostre abitudini sono stravolte, e questo può portare a rimettere in discussione se stessi e i programmi di una vita intera. Questo pezzo nasce da una profonda crisi interiore, da tanti punti interrogativi che stavano nascendo nella mia testa. Come succede spesso, però, la musica è capace di trasformare: la scrittura di questo pezzo ha sistemato le cose, ricordandomi chi sono e ciò che voglio davvero. Nel testo si legge un semplice ‘Oh, ma sei scemo?’: una frase in cui dico a me stesso che non è un caso se ti ritrovi a scrivere una canzone” commenta l’artista.

Dal tono soft-chill e dal flow fluido, “Non Lo Decidi Tu” è il primo singolo in uscita per Bagana – B District Music: Per descrivere quello che volevo raccontare avevo bisogno di tanta calma, ed è proprio la calma un elemento fondamentale nella scrittura di questa canzone. Diciamo che la calma rappresenta il fine del senso di questa canzone: un viaggio interiore in cui ritrovo me stesso. Semplicemente me stesso, senza caricature”. – Mike M.

NON LO DECIDI TU” è stata scritta da Michele Marchionne (testo e voce), la strumentale è di Stefan Kolar, le chitarre sono a cura di Raffaele Borgi. Il brano è stato registrato, mixato e masterizzato presso lo studio di Leo Marchi a Santa Marinella (Roma).

L’artwork è Tommaso Di Traglia, la fotografia è a cura di Matteo Lakus.

Il video ufficiale è stato girato tra il cineteatro Buonarroti di Civitavecchia e il centro di Santa Marinella (Roma). Sul video il rapper spiega: “Il video mostra una giornata ‘normale’, in cui spesso la noia la fa da padrone in un contesto piatto. A questo si alterna l’artista che, salendo sul palco, da sfogo alla sua creatività in un luogo ovviamente simbolico come il teatro. Il finale del video mostra praticamente l’inizio del video stesso, con l’artista che arriva sorridente nel luogo in cui può davvero essere se stesso”.
 

https://www.facebook.com/thedisastermikem

https://www.instagram.com/themikem_/

 

BIOGRAFIA
Michele Marchionne, in arte Mike M, rapper romano, esordisce con il suo primo singolo “Ti Racconto” nel dicembre 2018. A questo seguono altri due singoli “Non mi Salverò” (feat. Benny Di Guardo) e “Demoni” che anticipano l’uscita del primo EP dal titolo “Dio”. I brani pubblicati hanno visto la collaborazione del producer Stefan Kolar.  Nel luglio 2020, Mike M pubblica il singolo e il video “Sangue Amaro”, seguito ad ottobre dal singolo “Via Vai” (feat. Yama T) per l’etichetta 7Strati records.
Ad aprile 2021 l’artista inizia la collaborazione con l’etichetta Bagana – B District Music con cui pubblica il singolo “Non Lo Decidi Tu”.

EB “The Parallel Sessions” Un nuovo progetto per la giovane cantautrice indie, un raffinato EP tra nuovi inediti e rivisitazioni unplugged

“The Parallel Sessions” è il nuovo progetto discografico per la giovanissima cantautrice indie EB, che uscirà il prossimo 28 maggio per Bagana – B District e sarà distribuito su tutte le piattaforme streaming e download da Pirames International. “The Parallel Sessions” segue il fortunato EP di debutto “Goodbye Baby”, ne esce oggi il video backstage di presentazione.


“The Parallel Sessions” è il titolo del nuovo progetto di EB, che ha a cuore la continuità che sta, di fatto, tra l’oggetto d’ispirazione e l’opera d’arte finita. Che tutto deve al primo e di cui ne è, poi, solo una conseguenza. 

EB è qualcun altro ora, non più solo una ragazzina partita per conquistare Londra. Il nuovo progetto è partito mentre “Goodbye Baby”, il primo EP, ancora non era uscito, e Londra era in totale lockdown. EB vuole esporsi totalmente, rischiare tutto, anche se spesso diventa difficile anche solo riconoscersi, quando ci si guarda allo specchio. 

E’ cambiato tutto, dopo la sua partenza a settembre, da Como a Londra in un secondo.
A Londra ogni giorno è un film, ma EB si sente sulla strada giusta, senza catene, libera di creare, di essere se stessa al 100%, e così cammina, cammina insieme a coloro che, come lei, sono fuggiti definitivamente…collaborando con artisti da tutto il mondo, ma mai slegandosi completamente da Como. Perché alcune cose semplicemente non è lecito dimenticarle…sono le nostre origini a renderci unici, e con loro EB cammina, parallelamente, con viva speranza…


“The Parallel Sessions” contiene tre nuovi inediti che vantano due featuring, più due rivisitazioni unplugged dei brani già pubblicati “Dance with Me” e “Can You Stay?”. Con questo nuovo progetto EB riconferma una forte personalità nonostante l’età anagrafica ed un’individualità influenzata dalle più forti personalità femminili che hanno fatto la storia della musica, da Patti Smith a Kate Bush, fino ad arrivare a Billie Eilish. 

Tracklist

  1. I Wish I Knew (feat. Calvin Wassup)
  2. Wanted Man
  3. Still Walking (feat. Evans B. Lamboh)
  4. Dance With Me (UNPLUGGED)
  5. Can You Stay? (UNPLUGGED)

 



Testo e musica ad opera di EB, il progetto è stato registrato da EB & Emsy a Londra, mix e master ad opera di Andrea Trapasso presso Studio Arte del Suono di Cantù (CO).
La copertina è ad opera di Steve Kerr e Jake Ten.

 

www.facebook.com/eb.musicxxx
www.instagram.com/eb.music_

COME TE – “Siberia” – Fuori il nuovo singolo, guarda il video ufficiale!

“SIBERIA” è il nuovo singolo di COME TE, nuovo progetto del musicista e producer bolognese d’adozione Stefano Diso, in uscita oggi 16 aprile per Bagana – B District Music e distribuito da Pirames International.

“SIBERIA” è disponibile sulle maggiori piattaforme streaming e in digital download. Il video ufficiale è online su YouTube.

“SIBERIA” official video  > https://youtu.be/CGvgX8SeAwI
Per streaming e digital download > https://Pirames.lnk.to/Siberia

“Incendia la Siberia che è dentro me
E non pensarci più
No, non pensarci più”

Un volo nel mondo personale e puro di COME TE: “SIBERIA” è una sorta di biglietto da visita che subito dà l’idea della dimensione dell’intero progetto artistico.
Come Te è la mia parte più istintiva, più reale e più sporca. Questo progetto nasce con l’intento di instaurare una relazione più intima, sincera e imperfetta tra me e la mia nuova musica. ‘Siberia’ ne rappresenta l’emblema: mette a nudo la parte peggiore di me, il mio carattere volubile e lunatico che non conosce vie di mezzo” commenta l’artista.

Un viaggio introspettivo e intimo, il brano si presenta come una metafora di uno stato d’animo apatico, freddo, privo di suggestioni e stimoli, che chiede di essere risvegliato e che ha necessità di riscoprire la “fiamma”, il colore delle emozioni. Una mente che riflette sulla necessità di un cambio di prospettiva, che porti ad un miglioramento.
Il testo si espande in un dialogo ‘filtrato’ attraverso una lastra di ghiaccio con una donna: “Dal dialogo immaginario si evincono chiaramente il desiderio di incendiare la mia freddezza interiore tramite un potente stimolo emotivo e un bisogno di dare impronta ai momenti più belli sperando che durino e li si possa godere più a lungo possibile.”

Un mix di atmosfere Pop e anni 90′, unite a sonorità Electro Lo-Fi in chiave indie, arricchite da coinvolgenti intarsi orchestrali: “SIBERIA” vanta un sound spontaneo e senza schemi, un pattern ritmico semplice e immediato, senza troppi fronzoli, ad enfatizzare la potenza comunicativa delle parole. I tocchi Lo-Fi rendono la musica più verace e cruda, come i sentimenti che emergono dal testo.
“SIBERIA” è stato scritto (musica e testi) da Stefano Diso (COME TE) , registrato, mixato e masterizzato in home-studio.
L’artwork e videoclip ufficiale sono stati realizzati dal collettivo audiovisivo Rarefazioni di Bologna; regia ed editing del video sono a cura di Elena Quarta.
L’idea è quella di ricreare un luogo senza riferimenti spazio-temporali che evochi uno spazio mentale immaginario. All’interno di esso, scene reali si alternano a visioni oniriche suscitate dallo stato d’animo: una freddezza interiore che ha bisogno di essere ‘incendiata’”.

 https://www.instagram.com/come_te.music/
https://www.facebook.com/comete.musica/

 

BIOGRAFIA
Come Te è il nuovo progetto del musicista e producer bolognese d’adozione Stefano Diso. Fondatore della band elettronica On Off Man con all’attivo due album e live in giro per la penisola italiana, Stefano Diso decide nel 2019 di dar vita ad un progetto indipendente, più intimo e immediato, che prenderà il nome di COME TE con cui inizia a pubblicare i suoi primi lavori riscontrando un certo interesse da parte di pubblico e critica. Nel 2020 firma un contratto con l’etichetta Bagana – B District Music con cui uscirà con il singolo “Siberia” il 16 aprile 2021.

KAIRI – “Cattiva Stella” – Il singolo di debutto disponibile in streaming e digital download su tutte le piattaforme! Video ufficiale su YouTube!

“CATTIVA STELLA” è il primo singolo di Kairi, giovane rapper Brianzola, classe ‘97.  Il brano è disponibile su tutte le piattaforme streaming e in digital download. Il video ufficiale è online su YouTube.  

“Cattiva Stella” streaming e digital download > https://pirames.lnk.to/cattivastella

“Cattiva Stella” official video > https://youtu.be/O3GIjoxjStg 

“Alcune carezze sono un coltello sul collo

è solo un’illusione non esiste il controllo

ora più che mai tengo il mio cuore nascosto

ho pezzi rotti di me che non torneranno mai a posto

CATTIVA STELLA” nasce come una catartica introspezione dell’artista. Un percorso che  inizia da un momento di smarrimento e di squilibrio, ma che stimola con ancora più determinazione la ricerca, dentro di sé, della voglia di rivincita. La tenacia di Kairi si fonde alla dolcezza e alla schietta onestà con cui si parlerebbe ad un’amica, senza la pretesa di risolvere ogni problema all’istante ma concedendosi di procedere un passo alla volta, “un piede dopo l’altro”.

Il sound grintoso e aggressivo di “CATTIVA STELLA” richiama l’hip hop crudo old school, rafforzato e sostenuto dall’uso potente dei bassi, ma smorzato dai tratti più moderni dell’auto-tune e dalle seconde voci, che ammorbidiscono e avvolgono il singolo con le voci femminili. Il‌ ‌brano‌ ‌è‌ ‌stato‌ ‌registrato,‌ ‌mixato‌ ‌e‌ ‌masterizzato‌ ‌da‌ ‌Andrea‌ ‌Vergnano,‌ ‌all’ELEVEN‌ ‌STUDIO di ‌Lissone‌; testi a cura di Erika Salvagio (Kairi), beat di Andreas Allievi (A-Kurt).

L’artwork è a cura di Aurora Valletta

Biografia

Erika Salvagio, in arte Kairi, classe ’97, si avvicina alla musica da piccolissima, sostenuta dalla passione del padre musicista, grazie allo studio della batteria e, a seguire, attraverso il songwriting. Kairi muove i primi passi come rapper già nel 2018, con il progetto brianzolo per Mc emergenti chiamato “RapperZ in Faccia”. Nel 2019 debutta con il suo primo singolo “Disneychanel”. Nello stesso anno conosce il producer Mr. Brik, da cui nasceranno varie collaborazioni. Nell’estate di quell’anno, in occasione del Pride, viene invitata ad esibirsi live come guest all’Enosud di Milano, sotto la sede di Radio Popolare, riscontrando immediatamente un ottimo successo tanto da essere chiamata come guest nella stessa radio. Prende parte al RapBrianza Mixtape Volume 2, progetto che riunisce promettenti rapper emergenti della provincia, dove si propone con l’ipnotico brano “Salem”.

Nei suoi brani Kairi si rivela poliedrica, dimostrando di destreggiarsi su beat dalle sonorità più disparate, arrivando anche a mescolare il rap con accenni di pop-punk, come avviene in “Cassetto”, pubblicata nel 2020.

In una scena prettamente maschile, Kairi cerca di stravolgere gli stereotipi di genere a dimostrazione che la musica sarà sempre libera e di tutti.

 

 

https://www.facebook.com/kairioffthewall

https://www.instagram.com/kairioffthewall/

FIVE QUARTERS – “Tutto in una Foto” – Oggi il secondo singolo dal nuovo album “Storie Nuove”

Esce oggi “Tutto in una Foto”, il secondo singolo della giovanissima formazione blues FIVE QUARTERS, per l’etichetta Bagana – B District Music. Il brano è distribuito da Pirames su tutte le piattaforme streaming e digital download, il lyric video è ora su YouTube.


“Tutto in una Foto” (Lyric Video) > https://youtu.be/eDheJAOBi98
Per streaming e digital download > https://pirames.lnk.to/tuttoinunafoto


Il nuovo singolo è il secondo estratto da “Storie Nuove”, l’album in uscita il prossimo 30 aprile: una miscela esplosiva di rock, funky e blues: riff di chitarre e fiati, tanto groove e tanti cori. Anticipato dai singoli Storie Nuove” e “Ho imparato di Più”, e dall’ultimo “Non Dimenticare Chi Sei”, il nuovo lavoro discografico è arrivato dopo due EP, rispetto ai quali vanta due novità: il coraggioso passaggio all’italiano nella scrittura dei testi e lo spostamento del chitarrista Tommaso Imperiali alla voce. L’obiettivo di tutto l’album è riuscire a rendere in studio il sound e l’energia dei live.

“Tutto in una Foto” racconta di quelle serate memorabili, cariche di emozioni che nemmeno la foto migliore è in grado racchiudere. La prima immagine che viene in mente sono i concerti con 100.000 persone sotto lo stesso palco. Persone di tutte le età, provenienti da posti differenti e arrivati tutti lì per la stessa ragione. I momenti di festa collettiva: individui diversi, ognuno con la propria storia da raccontare, i propri sogni e le proprie debolezze, che si ritrovano insieme per caso. Riti comuni a cui tutti sono invitati, dove gli unici esclusi sono coloro che non sono in grado di apprezzare la bellezza della diversità.

“Tutto in una Foto” snocciola tutte le serate più memorabili con un pizzico di malinconia, impregnata di quello strano ‘blues’ che si presenta sempre alla fine delle serate più belle. Un amaro senso di vuoto che una semplice foto non può colmare, dove tutto quello che resta è quasi sempre un “selfie senza stile”, fuori fuoco, scattato di corsa. Un’immagine che però dobbiamo salvare per non dimenticarci che quella notte c’è stata per davvero, una foto che ogni tanto abbiamo bisogno di guardare di nuovo, per ricordarci di quelle serate per cui vale tanto la pena vivere.

Il brano è stato composto dalla formazione comasca durante il lockdown dell’anno scorso, quando si sentiva già la mancanza delle situazioni raccontate nel testo. Adesso, ad un anno di distanza, speriamo manchino sempre di meno e di tornare a viverle.

“Tutto in una Foto” è probabilmente la canzone più “pop” di tutto il nuovo lavoro. Riff di fiati, batteria sostenuta e una chitarra acustica da notte d’estate per una combo che fa ballare e che ci ricorda il grande Bennato. Comune denominatore sono le sempre presenti radici blues, evidenziate soprattutto nelle linee vocali e nel solo di chitarra.

Il nuovo brano è stato in agosto la sigla ufficiale di Aim Festival, organizzato da Involve Production, tenutosi ad agosto 2020 al Castello Sforzesco di Milano, di cui i Five Quarters sono stati headliner.

 

Autori e compositori del nuovo singolo sono Tommaso Imperiali e Giovanni Elli. Il testo è di Tommaso Imperiali, l’arrangiamento del brano è come sempre un lavoro che coinvolge tutta la band. Registrato, mixato e masterizzato presso Auditoria Records di Fino Mornasco (CO) da Aki Chindamo. Autori e compositori di tutti i brani: Tommaso Imperiali e Giovanni Elli.

In tutte le tracce hanno suonato:
Tommaso Imperiali – voce, chitarra elettrica e chitarra acustica
Giovanni Elli – chitarra elettrica
Tommaso Roscio – sax tenore
Riccardo Cappi – batteria e cori
Federico Gemignani – tastiere, pianoforte e cori
Diego Albonico – tromba e cori
Simeon Caccia – trombone e cori
Leonardo Ruggeri – basso

 

BIOGRAFIA
Dalle sponde del lago di Como otto ragazzi dall’anima blues, tutti compresi tra i 19 e i 22 anni. Nati per una scommessa nel 2014, i Five iniziano come bluesband facendosi strada nei locali di Lombardia e Nord Italia.
A inizio 2018 la band pubblica il primo EpEarly To Go Home” e lo promuove con diverse date tra le quali spiccano le esibizioni al teatro Bolognini di Pistoia, al Parco Tittoni di Desio in apertura ai Selton e al Como Always Hop per aprire la data comasca dei Cacao Mental e al Circolo Arci Xanadù Gloria di Como insieme ai 7Grani.
A luglio 2018 vincono il contest nazionale Obiettivo BluesIn e si esibiscono sul main stage del Pistoia Blues Festival in apertura a Mark Lanegan e Billy F. Gibbons w/Supersonic Blues Machine. La band si esibisce nelle edizioni 2018 e 2019 di Endless Jazz (Teatro Sociale di Como) condividendo le serate con le leggende del jazz Enrico Rava e Fabrizio Bosso. 
A gennaio 2019 viene pubblicato il secondo Ep di inediti “Let The Story Begin“, registrato presso Auditoria Records e la band prosegue con i live per promuovere il disco, con anche tre date sullo storico palco dell’Unaetrentacinquecirca di Cantù e apre la data canturina di Steve Hill. Nell’estate 2019 i Five Quarters suonano da headliner a diversi festival estivi.
La band vince il primo premio delle edizioni 2018 e 2019 del concorso locale Atomica e con oltre 100 date nei due anni migliora sempre più l’attitudine e la resa live.
Partecipano all’edizione 2019 di XFactor con il brano “Per Colpa di Chi” di Zucchero, raccogliendo 3 pareri positivi su 4 giudici.

Le musiche dei Five Quarters sono state inserite nella colonna sonora della serie TV RAI “Ognuno è perfetto”, andata in onda a dicembre 2019.
Ad Aprile 2020 la band pubblica il primo inedito in italiano “Storie Nuove”, apripista del nuovo omonimo album in fase di registrazione. Ad agosto il brano “Tutto In Una Foto” è la sigla ufficiale di del festival AIM (di cui la band è headliner) tenutosi al Castello Sforzesco di Milano. A dicembre esce sulle piattaforme digitali il singolo “Ho Imparato di Più”.
Il nuovo album segna l’esordio alla voce di Tommaso Imperiali, già frontman e chitarrista della band, e il passaggio all’italiano nella scrittura dei testi.

EB – “Apart From Me” – Oggi il nuovo singolo dall’EP di debutto “Goodbye Baby” in arrivo il 12 marzo

“Apart From Me” è il nuovo singolo di EB, progetto solista della giovanissima cantautrice Elisa Bianchi, che esce oggi per Bagana – B District Music, distribuito su tutte le piattaforme streaming e digital download da Pirames International. Il video è su Youtube.

“Apart From Me” (Official Video) > https://youtu.be/V8F1MdFmktc
Per streaming e digital download > https://Pirames.lnk.to/EBApartFromMe

“Apart From Me” è il terzo singolo estratto da Goodbye Baby, l’EP di debutto in uscita il prossimo 12 marzo 2021,  che segue i due singoli già estratti Dance With Me (che ha riscosso molto successo a partire dall’anteprima con SKY TG24 alla conquista del posto di Just Discovered su MTV New Generation) e Winston Blue

 

“If you have never known the truth

If you will never know the truth

Just tell me why I do it”

 

Un sound immediato e delicato dove la voce armoniosa di EB si intreccia alle note della chitarra in una ballata raffinata, onesta e genuina. 

“Apart From Me” è una presa di conoscenza profonda, sincera e catartica. La necessità di ricercare delle risposte alle proprie domande e la dolce illusione di trovare qualche verità nelle persone che fanno la nostra vita. La realizzazione di aver raggiunto uno stato confortevole, non per forza di felicità, ma di necessario bene-essere: “Ognuno ha la propria luce poi…ed anche il proprio buio; ma la questione è la stessa per tutti”.

EB commenta: “Io non credo più nelle luci che appaiono sulla strada. Se mi chiedi chi sono, o da dove vengo, non so che dirti. Se mi chiedi chi amo e chi odio, rimarrò in silenzio. Perché le parole e le illuminanti riflessioni che potrei proporti non saranno altro che buio: nulla di certo, nulla su cui io, o tu, possa contare fino a domani. Le persone sono essenziali, ma non indispensabili; e questa frase basta per esprimere la solitudine in cui ognuno di noi si trova. Scrivendo questa canzone io ho accettato la mia condizione di assoluta solitudine all’interno di un mondo sovrappopolato. Ho accettato che tutte quelle orme sul cammino non sono giuste solo perché ben visibili sul terreno. Ho accettato che dalla luce si passa al buio, e forse anche più spesso di quanto accada l’inverso. Ho accettato scrivendo “Apart From Me”.

Testo e musica di ‘Apart From Me’ sono scritti da EB, il brano è prodotto da Alessio Senesi, registrazioni, mix e master ad opera di Andrea Trapasso presso Studio Arte del Suono di Cantù (CO).

 

BIOGRAFIA

A soli 6 anni Elisa Bianchi inizia a suonare il violino, innamorata delle grandi orchestre e della musica classica, che non abbandonerà fino ai 15 anni, che sarà poi sempre grande fonte di ispirazione.

A 15 anni, dunque, impara a suonare la chitarra e cantare, e comincia da subito a distinguersi come giovane cantautrice comasca che scrive canzoni ispirate al blues delle origini e al folk degli anni ’60.

Per due anni suona in solo o accompagnata da band per numerosi locali di Como, proponendo quasi esclusivamente brani propri. Partecipa a diversi contest, attraverso i quali si distingue all’interno della scena musicale comasca, oltre ad esibirsi in alcuni live nell’hinterland milanese. A 18 anni comincia la registrazione del primo progetto ‘EB’, brani originali, che si contraddistinguono per la mescolanza di generi. 

La voce è a volte dolce, poi decisa e seria nella canzone successive; si passa da brani unplugged fino a rivisitazioni ben più originali; i temi trattati sono allo stesso modo vari: si passa dal no-sense dei testi Dylaniani, fino ai più concreti di rivincita e ritorno. 

Da settembre 2020 Elisa Bianchi vive e studia musica a Londra, presso la scuola BIMM London. A novembre pubblica il singolo d’esordio ‘Dance With Me’, che ottiene enorme successo, con un’anteprima su Sky TG24  e il posto di Just Discovered su MTV New Generation. A gennaio esce il secondo singolo  ‘Winston Blue’. La cantautrice pubblicherà il suo EP d’esordio  “Goodbye Baby il prossimo 12 marzo 2021 via Bagana B District Music. 

www.facebook.com/eb.musicxxx
www.instagram.com/eb.music_

FIVE QUARTERS – “Non Dimenticare Chi Sei” – Esce oggi il nuovo singolo

Esce oggi “Non Dimenticare Chi Sei”, il nuovo singolo del giovanissimo ottetto blues FIVE QUARTERS, in uscita domani per Bagana – B District Music, distribuito da Pirames su tutte le piattaforme streaming e digital download. Il video è ora su YouTube.

“Non Dimenticare Chi Sei” (Video Ufficiale) > https://youtu.be/5Gbkd9r2p9o

Per streaming e digital download > https://pirames.lnk.to/NonDimenticareChiSei


Il brano è il nuovo estratto da “Storie Nuove”, l’album in uscita il prossimo 30 aprile: una miscela esplosiva di rock, funky e blues: riff di chitarre e fiati, tanto groove e tanti cori. Anticipato dai due singoli Storie Nuove’ e ‘Ho imparato di Più, è arrivato dopo due EP, rispetto ai quali vanta due novità: il coraggioso passaggio all’italiano nella scrittura dei testi e lo spostamento del chitarrista Tommaso Imperiali alla voce. L’obiettivo di tutto l’album è riuscire a rendere in studio il sound e l’energia dei live.

“Non Dimenticare Chi Sei” con un chorus in ¾ ed il resto in 4/4 riporta la nota frequente di tutto l’album, dei tempi non regolari. E’ un brano pregno di rock ‘n’ roll che prima di tutto deve far saltare chi lo ascolta.

“Non Dimenticare Chi Sei” è un invito a stare lontani dalla disillusione. Ciò che siamo è la somma di sogni, ambizioni, storie, libri e film mentali. Non dobbiamo mai dimenticarci di questa parte di noi.

Non vediamo l’ora di cantarla insieme al nostro pubblico appena sarà possibile.


Il videoclip è stato girato e diretto da Jacopo Ambroggio, e alterna una parte “live” più una del ritorno a casa, post show, con una vita molto meno pretenziosa. Otto ventenni che vivono insieme: poco ordine, tante birre e tantissima musica. Ma qual è il chi sei e qual è il chi hai detto che eri?

Autori e compositori del nuovo singolo sono Tommaso Imperiali e Giovanni Elli. Il testo è di Tommaso Imperiali, l’arrangiamento del brano è come sempre un lavoro che coinvolge tutta la band. In particolare è stato fondamentale il contributo di Riccardo Cappi (Raics) alla batteria.

Registrato, mixato e masterizzato presso Auditoria Records di Fino Mornasco (CO) da Aki Chindamo. Autori e compositori di tutti i brani: Tommaso Imperiali e Giovanni Elli.

In tutte le tracce hanno suonato:
Tommaso Imperiali – voce, chitarra elettrica e chitarra acustica
Giovanni Elli – chitarra elettrica
Tommaso Roscio – sax tenore
Riccardo Cappi – batteria e cori
Federico Gemignani – tastiere, pianoforte e cori
Diego Albonico – tromba e cori
Simeon Caccia – trombone e cori
Leonardo Ruggeri – basso

BIOGRAFIA
Dalle sponde del lago di Como otto ragazzi dall’anima blues, tutti compresi tra i 19 e i 22 anni. Nati per una scommessa nel 2014, i Five iniziano come bluesband facendosi strada nei locali di Lombardia e Nord Italia.
A inizio 2018 la band pubblica il primo EpEarly To Go Home” e lo promuove con diverse date tra le quali spiccano le esibizioni al teatro Bolognini di Pistoia, al Parco Tittoni di Desio in apertura ai Selton e al Como Always Hop per aprire la data comasca dei Cacao Mental e al Circolo Arci Xanadù Gloria di Como insieme ai 7Grani.
A luglio 2018 vincono il contest nazionale Obiettivo BluesIn e si esibiscono sul main stage del Pistoia Blues Festival in apertura a Mark Lanegan e Billy F. Gibbons w/Supersonic Blues Machine. La band si esibisce nelle edizioni 2018 e 2019 di Endless Jazz (Teatro Sociale di Como) condividendo le serate con le leggende del jazz Enrico Rava e Fabrizio Bosso. 
A gennaio 2019 viene pubblicato il secondo Ep di inediti “Let The Story Begin“, registrato presso Auditoria Records e la band prosegue con i live per promuovere il disco, con anche tre date sullo storico palco dell’Unaetrentacinquecirca di Cantù e apre la data canturina di Steve Hill. Nell’estate 2019 i Five Quarters suonano da headliner a diversi festival estivi.
La band vince il primo premio delle edizioni 2018 e 2019 del concorso locale Atomica e con oltre 100 date nei due anni migliora sempre più l’attitudine e la resa live.
Partecipano all’edizione 2019 di XFactor con il brano “Per Colpa di Chi” di Zucchero, raccogliendo 3 pareri positivi su 4 giudici.

Le musiche dei Five Quarters sono state inserite nella colonna sonora della serie TV RAI “Ognuno è perfetto”, andata in onda a dicembre 2019.
Ad Aprile 2020 la band pubblica il primo inedito in italiano “Storie Nuove”, apripista del nuovo omonimo album in fase di registrazione. Ad agosto il brano “Tutto In Una Foto” è la sigla ufficiale di del festival AIM (di cui la band è headliner) tenutosi al Castello Sforzesco di Milano. A dicembre esce sulle piattaforme digitali il singolo “Ho Imparato di Più”.
Il nuovo album segna l’esordio alla voce di Tommaso Imperiali, già frontman e chitarrista della band, e il passaggio all’italiano nella scrittura dei testi.

EB – “Goodbye Baby” L’EP d’esordio della giovanissima cantautrice indie in uscita il 12 marzo

 

“Goodbye Baby” è l’EP d’esordio della giovanissima cantautrice indie EB, in uscita il prossimo venerdì 12 marzo 2021 per la nuova label B District Music (Bagana), sarà distribuito su tutte le piattaforme streaming e download da Pirames International.

 

Due i singoli già estratti: Dance With Me il debutto che ha riscosso molto successo a partire dall’anteprima con SKY TG24, alla conquista del posto di Just Discovered su MTV New Generation; il secondo è “Winston Blueche la stessa EB definisce la sua opera migliore.

Cinque brani intensi, con un sound trascinante, alternativo, fresco ed immediato, che denotano un’identità già ben definita e molto interessante di EB, nonostante la giovane età. Un’individualità influenzata dalle più forti personalità femminili che hanno fatto la storia della musica, da Patti Smith a Kate Bush, fino ad arrivare a Billie Eilish.

EB sul nuovo progetto discografico:
Questo EP è stato la mia prima vera sfida a 15 anni, che Alessio Senesi (il mio produttore, ndr) ha deciso di produrre. Il risultato è un EP che racchiude una crescita personale e, allo stesso tempo, musicale, che mi ha portato fino ai 19.

“Apart from Me” è la purezza, la prima rivelazione. L’ho scritta in una sera gelida, in casa, sul divano in salotto, mentre mia madre preparava la cena. E’ stata la prima volta per me, la prima presa di coscienza: avevo creato qualcosa di più puro di qualsiasi altro bene concreto avessi mai stretto tra le mani. La musica, che mi circondava dalla nascita, mi aveva offerto una possibilità, e “Apart From Me” non era che l’inizio.

“Can You Stay” è praticamente nata in macchina, mentre sul sedile posteriore prendevo nota di qualsiasi dettaglio attirasse la mia attenzione sulla strada. Rappresenta quel bisogno di estraniamento che ho sempre ricercato. Avere la possibilità di scappare dalla realtà per qualche secondo, minuto, ora.. e poterlo fare solo grazie ad un foglio ed una penna, o una chitarra, un plettro e un capotasto. Scrivere del nulla, e magari finire per dire tutto; che è poi quello che è successo con questo pezzo. Di fatto, l’ho terminato successivamente con un nuovo arrangiamento in studio, dopo diverso tempo, poco prima di partire per Londra. Parte del testo di questa canzone è nato nel silenzio della mia stanza, durante quelle giornate in cui cercavo disperatamente di accettare la mia decisione di partire. Lasciare tutto, perché alla fine non era nulla. Nulla, almeno, in confronto a quello che mi attendeva. “Told you I love you baby, but you know that I was faking, and now I’m flying on my plane, flying on my plane…”

Infine, “Dance With Me” e “Winston Blue”, per me, sono da ascoltare una di seguito all’altra, in quest’ordine. Nonostante la differenza in senso di stile, è evidente che l’una non potrebbe esistere senza l’altra. Da un lato la richiesta innocente, dall’altro la realtà che si impone. “Won’t you please roll down? And forget your life?”: abbandonarti al nulla per un attimo, e ballare. In questa canzone vive la speranza che sia possibile trovare la pace; comprendere finalmente che cosa conta, e non badare al resto. Non è forse l’amore la salvezza? Non è poi il riferimento a cui tutti volgono lo sguardo, quando si sentono persi?

Ebbene, forse sì, ma volgere lo sguardo a volte non basta. Perché la realtà è un’altra, ed è bene saperlo.

E’ bene ricordare che l’amore può fare male, quando si mischia con il resto. ll mondo, con tutte le sue regole, ha reso possibile anche questo. Non è possibile sopravvivere contando solo sull’amore. “And I know baby you’re no good now, and I know baby I got to lose now, ‘cause you gave me a lot of questions, but then you came out with no answer”

“Winston Blue” è il bisogno di fuggire, consapevoli di averne avuto abbastanza. Non più Invidia, non più paura, non più domande senza risposta: “Goodbye Baby”.

 

Tracklist

  1. Dance With Me
  2. Winston Blue
  3. Barman
  4. Apart From Me
  5. Can You Stay?


Testo e musica ad opera di EB, il progetto è prodotto da Alessio Senesi, registrazioni, mix e master ad opera di Andrea Trapasso presso Studio Arte del Suono di Cantù (CO).

www.facebook.com/eb.musicxxx
www.instagram.com/eb.music_