VERONAL – Esce oggi il nuovo album “Poptimista”!

 

POPTIMISTA è una raccolta di fotografie: momenti di gioia e di spensieratezza accanto ad attimi di riflessione e di velata malinconia espressi attraverso 11 brani.

Guardi queste foto una dopo l’altra e passi dal bianco-nero ad una moltitudine di sfumature di colori. Si vivono emozioni diverse che, sommate insieme, hanno come principale risultato quello di regalarti ottimismo. Riempiono, in qualche modo, quel bagaglio a mano che ti accompagna verso il futuro”, commenta Veronal.

POPTIMISTA è l’album che mostra appieno la maturità artistica di Veronal: uno stile ricercato, eclettico ed estremamente trascinante, che coinvolge l’ascoltatore fino a renderlo parte integrante del prodotto artistico, condividendo con lui il messaggio finale e permettendogli di interiorizzarlo. A contribuire allo scopo, una poetica interessante e attraente unita a un sound che il musicista stesso definisce “alt-pop”.

Undici i brani che danno vita a POPTIMISTA, tracce dirette ed efficaci che racchiudono al loro interno svariate influenze collezionate negli anni. Dalla opener “Niente di Più Semplice”, un flusso di coscienza terapeutico, si passa a “Eroi”, un invito a grande voci ad essere se stessi. Tante le hit presenti in questo disco, che termina con la romantica “Parigi”, una storia d’amore da cinematografo.

“Forse la più grande soddisfazione riguardo “Poptimista” è quella di essere riuscito a coinvolgere tante persone. Persone che stimo profondamente a livello professionale e con molte delle quali ho stretto un forte legame. Ho fatto del mio meglio per mettere tutti in condizione di esprimere la propria arte a pieno, partendo dai musicisti, passando per il reparto grafico, fino al team che ha realizzato i  videoclip. Per questo ringrazio tutto coloro che mi hanno dato fiducia ed hanno voluto collaborare a questo progetto, del quale  non potrei essere più felice e soddisfatto” Veronal.

L’artwork è a cura di Cam Rivero-Lake, studiato in modo tale da “ricreare la sensazione grezza di autenticità e di creatività dell’album. Non è difficile immaginare quanto di personale ci sia in questo progetto”.

POPTIMISTA è stato registrato presso Attitude Studio di Milano, mixato da Enea Bardi al Loft Studio (Grosseto) e masterizzato da Tancredi Barbuscia al Greenriver Studio (Varese). Tutti brani sono stati scritti da Gianluca Veronal, le canzoni sono state registrate da:  Gianmarco Serra (batteria), Mattia Giambini (batteria – track 08), Angelo Merico (basso), Martino Groppi (chitarre), Raffaele “Rufio” Littorio (chitarre – track 05 e 08),  Francesco Bellinzoni (piano), Andrew Jahmby (tastiere – track 01, 04 e 07).

Tracklist

  1. Niente di Più Semplice
  2. Non Mi Avrete Mai
  3. Le Luci
  4. Ragione D’Essere
  5. Senza Pensieri
  6. D+
  7. Eroi
  8. A Caccia di Nuvole
  9. Luna
  10. Non Lontano Da Qui
  11. POPTIMISTA è una raccolta di fotografie: momenti di gioia e di spensieratezza accanto ad attimi di riflessione e di velata malinconia espressi attraverso 11 brani.

    Guardi queste foto una dopo l’altra e passi dal bianco-nero ad una moltitudine di sfumature di colori. Si vivono emozioni diverse che, sommate insieme, hanno come principale risultato quello di regalarti ottimismo. Riempiono, in qualche modo, quel bagaglio a mano che ti accompagna verso il futuro”, commenta Veronal.

    POPTIMISTA è l’album che mostra appieno la maturità artistica di Veronal: uno stile ricercato, eclettico ed estremamente trascinante, che coinvolge l’ascoltatore fino a renderlo parte integrante del prodotto artistico, condividendo con lui il messaggio finale e permettendogli di interiorizzarlo. A contribuire allo scopo, una poetica interessante e attraente unita a un sound che il musicista stesso definisce “alt-pop”.

    Undici i brani che danno vita a POPTIMISTA, tracce dirette ed efficaci che racchiudono al loro interno svariate influenze collezionate negli anni. Dalla opener “Niente di Più Semplice”, un flusso di coscienza terapeutico, si passa a “Eroi”, un invito a grande voci ad essere se stessi. Tante le hit presenti in questo disco, che termina con la romantica “Parigi”, una storia d’amore da cinematografo.

    “Forse la più grande soddisfazione riguardo “Poptimista” è quella di essere riuscito a coinvolgere tante persone. Persone che stimo profondamente a livello professionale e con molte delle quali ho stretto un forte legame. Ho fatto del mio meglio per mettere tutti in condizione di esprimere la propria arte a pieno, partendo dai musicisti, passando per il reparto grafico, fino al team che ha realizzato i  videoclip. Per questo ringrazio tutto coloro che mi hanno dato fiducia ed hanno voluto collaborare a questo progetto, del quale  non potrei essere più felice e soddisfatto” Veronal.

    L’artwork è a cura di Cam Rivero-Lake, studiato in modo tale da “ricreare la sensazione grezza di autenticità e di creatività dell’album. Non è difficile immaginare quanto di personale ci sia in questo progetto”.

    POPTIMISTA è stato registrato presso Attitude Studio di Milano, mixato da Enea Bardi al Loft Studio (Grosseto) e masterizzato da Tancredi Barbuscia al Greenriver Studio (Varese). Tutti brani sono stati scritti da Gianluca Veronal, le canzoni sono state registrate da:  Gianmarco Serra (batteria), Mattia Giambini (batteria – track 08), Angelo Merico (basso), Martino Groppi (chitarre), Raffaele “Rufio” Littorio (chitarre – track 05 e 08),  Francesco Bellinzoni (piano), Andrew Jahmby (tastiere – track 01, 04 e 07).

    Tracklist

    1. Niente di Più Semplice
    2. Non Mi Avrete Mai
    3. Le Luci
    4. Ragione D’Essere
    5. Senza Pensieri
    6. D+
    7. Eroi
    8. A Caccia di Nuvole
    9. Luna
    10. Non Lontano Da Qui
    11.  Parigi

Biografia

Veronal è un cantautore, producer e fonico residente all’Attitude Studio di Milano. Si avvicina alla musica grazie alla sua passione per il punk rock. Dal 2007 milita negli Andead, band con la quale ha  condiviso palchi internazionali. Nello stesso anno entra a far parte di Le Club Noir con cui pubblica un disco nel 2010 dal titolo Le Club Noir. Nel 2011 inizia la sua carriera solista con La Città di Fiammiferi. Nel 2012 ha accompagnato alla chitarra per l’“Italia Winter Tour” Marky Ramone, batterista dei Ramones. Nel 2014 esce per Mono Records il Cantautotrip Mixtape Vol.1. Tra il 2012 e 2014 Veronal partecipa inoltre alle pubblicazioni del progetto benefico “PGA – ItalianPunks Goes Acoustic”. Nel 2016 esce per Mono Records il Cantautotrip Mixtape Vol.2. L’esperienza maturata ha diversificato le performance dal vivo, dall’unplugged al live-set, fino al dj-set. Un vero e proprio viaggio musicale che parte da una scrittura cantautorale, toccando svariati generi musicali, accompagnato da un’attitudine rock che arriva alle orecchie come un pop alternativo: questo è Veronal. La sua passione per cinema e libri noir, da sempre una delle sue influenze più importanti, oggi la si ritrova nei ritmi e nelle atmosfere della sua produzione. Veronal è in uscita con un nuovo album in studio “Poptimista” il prossimo 27 novembre 2020 via B District Music. Tre i singoli già pubblicati: “Ragione D’Essere”, “Senza Pensieri” e “D+”.

 

facebook.com/veronal
instagram.com/gianlucaveronal

No Comments

Leave a Reply