WHATTAFUCK!? – “Asakusa2077” – Il nuovo singolo da oggi in streaming e digital download

Il nuovo singolo da oggi in streaming e digital download
https://pirames.lnk.to/Asakusa2077

È disponibile da oggi in digital download e su tutte le piattaforme streaming, Asakusa 2077, il nuovo singolo dei Whattafuck!? rilasciato per la nuova etichetta discografica B District Music, sezione 8. Il singolo anticipa il nuovo progetto discografico in uscita il prossimo autunno.


Digital download e streaming >  https://pirames.lnk.to/Asakusa2077


We’ll Meet Again
We’ll Meet Again
At the Same Traffic Light in 
Asakusa
” 
 

Asakusa 2077” è un inno dedicato a chi, soprattutto in questo periodo, ha passato giornate intere con gli occhi sognanti e le cuffie nelle orecchie cercando di “volare” altrove.
La musica ha diversi poteri sovrannaturali, tra cui quello di riuscire a farci viaggiare senza necessariamente prendere un aereo o un treno. L’invito dei Whattafuck!? è quello di salire a bordo della loro prorompente immaginazione, mettersi comodi e volare con le ali della loro musica. Un viaggio dove non esistono limiti nè restrizioni e che vi porterà, anche solo per qualche istante, in un bel posto, quello preferito dai ragazzi pugliesi. Il posto dei desideri, dove qualche volta il sogno si realizza…

Un sound coinvolgente, immediato e attraente. “Asakusa 2077” è il risultato creativo della forte armonia tra Frak (voce), Nephil (chitarre), Tenchi (basso) e Jay (batteria).
Asakusa 2077” è stato registrato, mixato e masterizzato da Marco Fischetti presso i Death Star Studio di Cassano delle Murge (Bari).


Whattafuck!? sono:
Frak – Voce
Nephil – Chitarre
Tenchi – Basso
Jay – Batteria


BIOGRAFIA
Una carica di pura energia i Whattafuck!?, una band di ragazzi pugliesi a cui piace far festa e saltare sui palchi. Nati nel dicembre 2010, iniziano subito a suonare on the road portando la propria musica sui palchi pugliesi, e non solo. In pochi mesi si ritrovano dal vivo per tutta la penisola, condividendo la scena con band del calibro di Destrage, What A Funk, Devotion, Backjumper, What A Confusion. Partecipano a diversi festival tra cui Pegorock Festival, Rock & Metal Festival, Woodstock Acquaviva.

Pubblicano il primo EP dal titolo “Who Framed Mr. Jinx!?” nel 2014, nome scelto non a caso. Infatti, è proprio Mr. Jinx a condizionare il destino della band: un’entità malvagia, che – come dichiara la band – “concentra in sé tutte le energie negative dell’universo, la quintessènza della sfiga, un essere spregevole il cui sadico obiettivo è perseguitarci e strisciare alle nostre spalle, per colpirci nei momenti più importanti”. Una lotta continua, quella con Mr.Jinx, sigillato nel precedente EP, non con pochi sforzi. Tanto che pare sia tornato più forte e cattivo di prima, pronto a perseguitare di nuovo i ragazzi.

Il nuovo episodio della saga prende quindi un titolo emblematico, sarcastico, attestazione dell’unico desiderio che accomuna i quattro: “Volevo Solo Suonare”. Un’esigenza semplice, ma vitale. Tra macchine in fiamme, lavori massacranti, strumenti danneggiati e pandemie planetarie, i Whattafuck!? sono ora pronti a tornare in scena, sempre fedeli all’antico Dojo che recita “Always Stay On The Grind”.

www.facebook.com/wtf.on.the.grind/
www.instagram.com/whattafuck_band
www.youtube.com/WHATTAFUCKvideo